ciaspole-crampiolo1.jpg

Ciaspolate per bambini 2/2020

Un luogo ideale dove ciaspolare con i bambini è l'Alpe Devero, a due passi da Domodossola e dal Lago Maggiore. Meglio farlo durante la settimana (verificando l'apertura delle strutture dedite alla ristorazione, o attrezzandosi di conseguenza) perché nel weekend l'alpeggio è letteralmente preso d'assalto.
Nonostante progetti di "valorizzazione" vogliano collegarlo alla stazione sciistica di San Domenico (distruggendo la val Bondolero e negando la possibilità di questa prosperità turistica raggiunta praticamente senza lo sci da discesa), infatti, l'Alpe Devero è una località molto frequentata ed amata, complice anche la vicinanza a Milano, Varese e più in generale alla pianura lombarda e piemontese.
L'accesso avviene lungo una sconnessa strada di montagna. E' possibile parcheggiare presso Ai Ponti o poco più a valle, a seconda della disponibilità di posti auto ancora liberi.
Si può ciaspolare tra Ai Ponti e Piedimonte, in perfetta pianura, ai piedi delle imponenti vette che separano questo angolo di Piemonte dalla Svizzera oppure si può puntare verso Crampiolo affrontando una moderata e breve salita che apre le porte di un alpeggio incantato.
Tutti i vari percorsi, essendo molto frequentati, non richiedono strettamente l'utilizzo delle ciaspole che però risultano utili qualora ci si voglia spostare in neve fresca verso qualche punto di vista più ... personale. L'assenza di pericolo di valanghe (evitando, come da evidenti segnalazioni, la traccia estiva verso Crampiolo) e la facilità dei percorsi rendono l'Alpe Devero una destinazione ideale per portare i bambini nello zaino o far muovere loro i primi passi in neve fresca.
Chi vuole, poi, può eventualmente allontanarsi dalla famiglia e conquistare la cima del monte Cazzola oppure effettuare un percorso circolare che da Crampiolo salga ai laghi di Sangiatto, a Corte Corbernars e scenda poi dalla ripida variante nel bosco a est della diga di Codelago. Ai laghi di Sangiatto, a dire il vero, ed alla Corte Corbernas ci si può arrivare anche con i bambini in età da zaino, a patto che siano abituati a mangiare "al sacco" e la giornata non sia ventosa. Tra i due alpeggi (Sangiatto e Corbernas) la neve fresca è paradisiaca!

Le pagine di www.ciaspole.net dedicate all'Alpe Devero sono:
- monte Cazzola (con i bambini ci si ferma quasi subito, a Piedimonte, e si esplora la piana)
- Sangiatto (non consigliato con i bambini "liberi" ma solo nello zaino, per eventuale pranzo al sacco)
- Crampiolo
 

Condividi su  -