cristina1.jpg

Ciaspolate per bambini 3/2020

Terzo appuntamento del 2020 con la ciaspolata per i bambini.
Obiettivo puntato sulla Lombardia e sul rifugio Cristina. Ciaspolare dalla diga di Campo Moro al rifugio non è estremamente impegnativo, nonostante qualche passaggio leggermente più ripido degli altri, e può essere fatto anche dai ragazzini più abituati a camminare. I più piccoli, invece, possono essere portati comodamente nello zaino.
Perché, dunque, questa ciaspolata è indicata per i bambini?
- per la possibilità di godere di un comodo ristoro sia in partenza sia all'arrivo, presso i rifugi Zoia e Cristina (verificare l'apertura);
- per l'esposizione al sole durante quasi tutta la giornata in modo tale da evitare lunghi periodi all'ombra nelle giornate più fredde (attenzione al vento!);
- per la presenza di un bel tratto in cui dedicarsi allo slittino proprio a breve distanza dal punto di partenza, con tante discese e risalite
- per la magia dell'alpe Prabello, un gruppo di baite ammantate di neve ai piedi del Pizzo Scalino: è un'immagine fiabesca e, con la chiesetta poco distante, può davvero scatenare la fantasia dei più piccoli nell'immaginare l'antica vita dei pastori che qui faticavano durante i mesi estivi.

I dettagli della ciaspolata su questa pagina: https://www.ciaspole.net/itinerari1/lombardia/ciaspole-prabello.htm

Condividi su  -