121 - Malga val Grande e dintorni-min.jpg

Flex RDG

Si sente spesso leggere "le ciaspole non servono, bastano i ramponcini". 
Bah.
E poi... se ci si vuole spostare in neve fresca per divertirsi, per cercare un punto in cui fare una fotografia? (senza mai dimenticare la sicurezza, ovviamente).
Per noi, in inverno, si usano le ciaspole, (quasi) sempre e (quasi) ovunque.

E quindi è meglio usare ciaspole di qualità che garantiscano la massima aderenza sui terreni più insidiosi (fatte salve, ovviamente, le situazioni estreme che però esulano dal contesto di questo sito). E le Tubbs Flex RDG, che abbiamo avuto modo di provare ormai per tre inverni, rispondono a questi requisiti. Ramponatura laterale e frontale per non scivolare ed avere sempre "i piedi piantati per terra" ma anche leggerezza e flessibilità per divertirsi.

Ed una chicca. Si chiama Boa System il meccanismo di chiusura che caratterizza le Flex Rdg di Tubbs. Un sistema semplice quanto comodo ed innovativo che consente di regolare le ciaspole sui propri scarponi e, soprattutto, di farlo con precisione anche quando si indossano i guanti

Le ciaspole hanno un peso inferiore ai due chili (1.75 kg per il modello 24'', 1.57 kg per il modello 22'') e propongono un sistema di chiusura facile ed avvolgente derivante dalla combinazione delle tecnologie CustomWrap e appunto Boa Closure: la regolazione tramite manopola offre la possibilità di personalizzare al massimo la "calzata".
FlexTail è la tecnologia sviluppata da Tubbs per assorbire gli stress ed i colpi sul tallone, al fine di garantire comfort e ridurre eventuali affaticamenti. La combinazione del sistema di rotazione, geometria e ramponatura laterale consente sia di disperdere la neve ai lati durante l'escursione sia di mantenere aderenza e controllo su terreni ghiacciati e traversi insidiosi
A tutto ciò si uniscono la flessibilità e la qualità dei materiali che caratterizzano tutta la linea Tubbs. 

Costano un po' di più, ma c'è un motivo.

Tubbs che, lo ricordiamo, vanta una storia più che centenaria nella produzione di articoli per l'inverno e di ciaspole in particolare. Se nel 1906 veniva utilizzato legno di frassino, oggi le ciaspole sono studiate al computer e realizzate in materiali compositi di grande complessità ed alluminio. Tubbs, peraltro, è stata la prima azienda a proporre una ciaspola dedicata alle donne!

Flex Rdg è consigliatissima!

Condividi su  -