ciaspole-steger2.jpg
ciaspole-steger3.jpg
Malga Steger, aperta nel cuore dell'inverno, in una giornata grigia. Panorama aperto sulla valle Aurina
ciaspole-steger4.jpg
Predoi, uno dei paesi più a nord del territorio altoatesino
Alto Adige - Sud Tirol

Malga Steger

IN BREVE
Partenza: Predoi, 1497 mslm
Arrivo: malga Steger, 2006 mslm
Difficoltà e pericoli: Attenzione alla neve fresca se ci si allontana dalla forestale.
Tempo di percorrenza: 2h per la salita, 1h per la discesa.

Veloce passeggiata nel cuore del comune più settentrionale dell'Alto Adige/Sud Tirol, tra le montagne più settentrionali sul versante sud delle Alpi. Si parte dal municipio di Predoi e si scende per poche decine di metri, seguendo il corso del fiume lungo la strada di fondovalle.
Subito si scorge sulla sinistra orografica un ponte che immette su un'ampia traccia forestale verso malga Steger.
La scelta s'impone presto: seguire per tutto il suo svolgersi questa pista, assecondando le frequenti indicazioni, oppure - se si conosce la zona o se si trovano tracce sicure - tagliare gli ampi tornanti della forestale per addentrarsi nel bosco, in neve fresca.
Questa seconda variante è senz'altro più gratificante per chi ama la neve fresca, la natura e l'ambiente selvaggio: deve essere percorsa, però, solo nelle condizioni indicate, ovvero ricercando la totale sicurezza.
La salita è progressiva seguendo la forestale, impegnativa e ripida penetrando nel bosco. Appena fuori dal limite della vegetazione si trova malga Steger, aperta per lunghi tratti durante l'inverno, dove ci si può ristorare con soddisfazione.
In discesa si propone la stessa alternativa: chi sceglie di tagliare nel bosco, prestando sempre la dovuta attenzione, troverà una ripida quanto spericolata ciaspolata!

Clicca per aprire la mappa a cura del locale ufficio turistico!

Condividi su  -