ciaspole-mairascurcio.jpg
Piemonte

Verso il passo della Gardetta

Dlsiivello: 840 metri
Distanza: 16,6 km
Località: Acceglio
Accesso: percorrere la valle Maira fino ad Acceglio, al bivio proseguire a sinistra imboccando la strada per Chialvetta; è possibile lasciare la macchina nel parcheggio della borgata.

Vallone di Unerzio: uno dei più spettacolari e incontaminati della valle. Percorrendo questo itinerario, si possono ammirarne le borgate intatte, ferme nel tempo.
Un sentiero ben segnato, adatto - nella variante più breve - anche alle famiglie con bambini. Interessanti i cartelli informativi sul percorso, che raccontano la storia di piante e animali della zona.
Da Chialvetta (1494 mslm), si prosegue fino a Pratorotondo, luogo di nascita del celebre pittore valmairese Matteo Olivero; si costeggia la piccola ma incantevole borgata di Viviere (1713 mslm), fino alla piana di Prato Ciorliero (1942 mslm), al cospetto del monte Oronaye. Da qui gli escursionisti più esperti possono proseguire verso il passo della Gardetta (2439 mslm) o per altri numerosi sentieri nei paraggi. In discesa, si ripercorre lo stesso percorso dell’andata, godendo del panorama che offre la vallata.

Foto e descrizione a cura del Consorzio Turistico Valle Maira (www.vallemaira.org/)

Condividi su  -