coverciaspe0.jpg
Veneto

Nel Regno delle Ciaspe

Nel regno delle ciaspe è un'iniziativa dei Rifugi del Cadore che, dal 2013, si sono coordinati  per offrire un servizio di accoglienza e supporto agli amanti delle racchette da neve, chiamate   "ciaspe" tra le Dolomiti cadorine.
Scenari suggestivi, neve immacolata, percorsi battuti e controllati e la possibilità di godere di un ristoro tipico e curato.

Scrivono i gestori dei rifugi del Cadore:
"Le Tre Cime, i Cadini di Misurina e il Popèra, il Col Quaternà e il  Cridola, gli Spalti di Toro e le Marmarole, l'Antelao, il Monte Rite, il Pelmo    e la Croda Marcora. Sono le Dolomiti delle tre valli del Boite, del Comelico e del Centro Cadore che compongono il Regno delle Ciaspe.  Un comprensorio unico, indorato dal sole, dove si intrecciano itinerari escursionistici invernali da percorrere con le ciaspe, con gli sci e quando la neve lo consente anche a piedi.
Sono percorsi per tutti i gusti e per ogni livello di preparazione. Vengono "battuti" dopo le nevicate più copiose e sono segnati con cartelli riportanti  il logo delle due ciaspe rosse e il numero del percorso. Il grado di sicurezza degli itinerari viene monitorato dalle Guide Alpine. Percorsi garantiti e di qualità, dunque, che consentono di vivere da protagonisti l'avventura bianca fatta di silenzio e paesaggi incantati e meravigliosi  in equilibrio tra crode e boschi che solo le Dolomiti del Cadore sanno offrire durante la stagione invernale.

Info percorsi: 340/3530388            

L'intera brochure si scarica dalla pagina  www.rifugidelcadore.it/ciaspe.pdf

Una serie di proposte per scoprire le più belle ciaspolate del Cadore (ricordando che alcune delle escursioni riportate sotto sono descritte più nel dettaglio nella sezione Veneto - clic):
- Rifugio Antelao, Antelao
- Rifugio Ciareido e Col Vidal, Auronzo di Cadore
- Rifugio Città di Carpi, Auronzo di Cadore
- Ai Lares, Auronzo di Cadore
Malga Rinbianco, Auronzo di Cadore
- Col de Varda, Auronzo di Cadore
- Rifugio Chiggiato, Calalzo di Cadore
- Rifugio Capanna degli Alpini, Val d'Oten
- Rifugio Scotter, San Vito di Cadore
- Rifugio Città di Fiume, Borca di Cadore
- Passo Mauria, Lorenzago di Cadore
- Rifugio Padova, Domegge di Cadore
- Croce di Razzo, Vigo di Cadore
- Malga Doana, Vigo di Cadore
- Rifugio Costapiana, Valle di Cadore
- Monte Rite, Cibiana di Cadore
- Rifugio Carestiato, passo Duran
- Malga Ciauta, Vodo di Cadore
- Rifugio Talamini, Vodo di Cadore
- Baita Rododendro, Sappada
- Baita Pista Nera, Sappada
- Malga Dignas, San Pietro di Cadore
- Terme di Valgrande, San Pietro di Cadore
- La Baita, Santo Stefano di Cadore

 

SUL WEB
E per quando la neve si scioglie.. su www.cicloweb.net trovi tante opportunità per camminare d'estate e pedalare tra sentieri, strade e piste ciclabili.
Qualche link per iniziare ad esplorare la montagna veneta, da Cortina d'Ampezzo al Cadore, da Sappada al Comelico, dal Civetta alle Tre Cime di Lavaredo
- pedalate in Veneto;
- foto informazioni curiosità sulla montagna veneta;
- passeggiate in montagna
 

UN'IDEA PER UN SOGGIORNO DI QUALITA': HOTEL MONTANA
Corso Italia, 94
32043 Cortina d'Ampezzo BL
Telefono: 0436.860498
Fax 0436.868211
montana@cortina-hotel.com
L'Hotel Montana è un meublé situato in posizione centralissima lungo l'isola pedonale di Corso Italia a Cortina d'Ampezzo vicino agli impianti di risalita ed ai maggiori impianti sportivi. L'albergo offre sala colazioni con vista sul corso, sala tv con videogiochi e videoteca. Dispone inoltre di parcheggio privato e di deposito sci attrezzato con tavolo per sciolinatura professionale.
L'Hotel Montana nasce come edificio intorno al 1927. Le prime grosse modifiche ed ampliamenti si hanno nel 1937, quando il fienile e la stalla che facevano parte della casa antistante, che funzionava come dipendenza dell' Hotel Cortina, vennero demoliti per ampliare notevolmente la dipendenza. Dal 1949, quando l'immobile iniziò a funzionare come Hotel Montana vennero eseguiti altri lavori. Gestito fino al 1989 dalla famiglia Apollonio, da circa trent'anni è passato alla famiglia Lorenzi.
Oggi conta 45 posti letto distribuiti in 30 camere, ciascuna con bagno privato, telefono con chiamata diretta e televisione. Ricche colazioni sono servite a buffet o direttamente in camera con il nostro curato room-services.
http://www.cortina-hotel.com

Condividi su  -