Itinerario del giorno

Monte Arano
Lombardia

Monte Arano

ad ammirare il Pizzo Camino, sopra Borno, in Val Camonica

IN BREVE
Partenza: località Navertino (Borno), 1020 mslm
Arrivo: monte Arano, 1941 mslm
Difficoltà e pericoli: scarso pericolo di valanghe ma attenzione all'orientamento nel rado boschetto oltre il colle del Mignone.
Tempi di percorrenza indicativi: 2h - 2h30' per la salita e circa un'ora di meno per la discesa.

Sorprende per la vastità dei panorami la pur modesta cima del monte Arano, nel pieno del gruppo del Pizzo Camino. Alto solo 1941 metri, il facile monte Arano permette tuttavia di contemplare proprio l’imponenza del Pizzo Camino, gigante della val Camonica e della val di Scalve, di abbracciare con lo sguardo un ampio settore del gruppo dell’Adamello (ben riconoscibili la sagoma del Cornone di Blumone ed il monte Frerone) e di spingere lo sguardo verso sud, su tutte le Prealpi camune e le montagne di Borno.

Dal centro di Borno, preservato nei suoi caratteri di rustico borgo montano, si segue via Pizzo Camino fino alla trattoria Navertino (1020 mslm, scarsa possibilità di...

Continua a leggere...

Ultima News

Tubbs Flex RDG
News

Tubbs Flex RDG

un'analisi di un prodotto di fascia "medio-alta" ma dalle prestazioni da top di gamma

Da alcuni anni collaboriamo con Atlas e Tubbs ed abbiamo avuto modo di provare diversi modelli di queste aziende statunitensi. 

Una nota particolare meritano senz'altro le Tubbs Flex RDG che risultano avere questi vantaggi, a nostro modo di vedere impagabili:
- il Boa-system per regolare la chiusura "al centimetro", senza togliere i guanti e senza fare fatica, integrato dall'attacco intuitivo CustomWrap ™ 2.0;
- la chiusura dietro, che non si apre durante le escursioni e non va ri-sistemata frequentemente;
- la ramponatura che consente di "mordere" la neve anche quando dura o ghiacciata senza aver paura di affrontare i traversi.

Esistono poi altre soluzioni tecniche brevettate da Tubbs.
Il suo Torsion Deck ™ consente l'articolazione in tutto il corpo della racchetta da neve per migliorare la trazione, preservare l'andatura naturale e migliorare il comfort.
La tecnologia Flex Tail ™ completa il design della ciaspola per una sensazione più naturale dal tallone alla punta assorbendo...

Continua a leggere...

Dal Blog

Delicious Slow Trekking, edizione 2024
Blog

Delicious Slow Trekking, edizione 2024

la camminata notturna sulle tracce del percorso della gara di trail running di settembre

Il Delicious Slow Trekking 2024, l’evento organizzato dal Gruppo Guide Alpine di Cortina in collaborazione con il Consorzio Cortina Delicious, è ormai imminente: mancano infatti pochi giorni al 27 e 28 luglio!

Un trekking unico, che si svolge dal tramonto all’alba, con l'opportunità di esplorare le magnifiche
Dolomiti Patrimonio Mondiale UNESCO, seguendo le tracce della gara trail Delicious Trail Dolomiti
(in programma il 28 settembre), ma con un ritmo più rilassato e accessibile a tutti, e soprattutto
accompagnati dalle Guide Alpine di Cortina, i maggiori esperti del territorio.

Il percorso misura circa 42 chilometri e conta un dislivello positivo di 3100 metri, con un’altitudine
massima che raggiunge i 2730 metri sul livello del mare.

Il Delicious Slow Trekking è pensato per coloro che desiderano immergersi nella bellezza della
montagna, senza la pressione della competizione. Per un fine settimana dedicato al trekking lento,
che permetta ai partecipanti di godere appieno dei...

Continua a leggere...